ULTIMI POST

venerdì 28 agosto 2015

Con i migranti siamo al collasso: le Istituzioni hanno perso il controllo, o hanno voluto perdere il controllo?

di Giulietto Chiesa

Esempio di "collasso". Quando un fenomeno, che è stato lasciato crescere a dismisura, si presenta improvvisamente in forme e dimensioni di rottura tali da non potere più essere dominato dalla società, né economicamente, né organizzativamente.

Le cause di quanto sta accadendo sono estremamente complesse. Derivano dalla globalizzazione selvaggia, dalla guerra, dal libero flusso dei capitali, dalla rapina dell'Occidente verso il resto del mondo, dalla rivoluzione tecnologica dei mezzi di comunicazione, dei mezzi di trasposto, dalla coesistenza di società che hanno "tempi" di vita e culture a diversa velocità.

Il ritmo e le accelerazioni imposte dall'Occidente hanno creato una situazione esplosiva tale che ora l'Occidente non è più in grado di governarla: né politicamente, né culturalmente.





I popoli occidentali, non preparati al fenomeno, non avendo predisposto le misure di accoglienza, non essendo informati delle sue radici, reagiscono con violenza e con paura e non sono in grado di fermarla. I popoli che emigrano, fuggendo dalle loro terre, agiscono per necessità, per impulso di sopravvivenza, perché abbagliati dal modello di vita e di consumo che vedono sui telefonini e sui computer.

Né gli uni né gli altri sono in grado di capire che succede e perché.

Vale la pena di riflettere con attenzione. Questo è uno solo dei "collassi" a cui la società globale sta andando incontro. Ne arriveranno altri. Finanza, Energia, Acqua, Cibo, Clima sono già tutti fuori controllo: candidati al collasso.

Nessun commento: