ULTIMI POST

lunedì 16 febbraio 2015

Varoufakis:" Funzionari Italiani non parlano per paura della Germania”

Varoufakis,ministro delle finanze greco:”Alti funzionari italiani mi hanno detto che sono dalla nostra parte,ma hanno paura di parlare perchè visto che anche l’Italia è verso la bancarotta (come la Grecia) ,temono ritorsioni da parte dei tedeschi”.

Ecco di seguito uno stralcio della corposa intervista shock del programma italiano “Presa diretta” a Yanis Varoufakis ,andata in onda domenica 8 febbraio su Rai 3 alle 21.45,ripresa dal Corriere della Sera:

Dei funzionari italiani, non vi dico di quale grande istituzione” dice il ministro delle Finanze greco  ”mi hanno avvicinato per dirmi che sono solidali con noi, ma che non possono dire la verita’ perche’ anche l’Italia e’ a rischio bancarotta e temono conseguenze da parte della Germania“.
Ha poi continuato Varoufakis: L’intervista è stata ascoltata da milioni di telespettatori italiani,e di conseguenza non si è fatta attendere la risposta del ministro dell’economia Padoan il quale è intervenuto per non “scaldare gli animi” (non sia mai che gli italioti venissero a conoscenza della verità).
Infatti,come riferisce AGI.it :  Il debito italiano e’ “solido e sostenibile” e le dichiarazioni di Yanis Varoufakis sono ”fuori luogo. Lo scrive su Twitter il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, replicando al ministro delle Finanze greco.
Ma il bello deve ancora venire….

Nessun commento: