ULTIMI POST

lunedì 15 dicembre 2014

Nel PD finalmente qualcuno rialza la testa

Durissimo sfogo del deputato della minoranza Pd Stefano Fassina all'indirizzo del premier Matteo Renzi nel corso dell'assemblea nazionale del Partito Democratico.
"È inaccettabile la delegittimazione morale e politica di chi ha posizioni diverse dalle tue", ha detto Fassina. "Non sto in Parlamento per frenare, boicottare, gufare o far fallire le riforme. Se vuoi andare ad elezioni dillo chiaramente, assumi le tue responsabilità e smettila di scaricarle sulle spalle di altri".


Nessun commento: